Scuola dell'Infanzia e Scuola Primaria di Fontanetto Po

Vai ai contenuti

Menu principale:

Raccolta differenziata e riciclaggio

Scuola Primaria > Progetti scolastici > Educazione ambientale

PULIAMO IL MONDO
A settembre, le classi 3° 4° 5° della scuola primaria di Fontanetto Po, aderiscono al progetto "Puliamo il mondo".
Noi, ragazzi più grandi, usciamo dalla scuola, accompagnati dalle insegnanti,  ci rechiamo prima in p.za Garibaldi, la piazza antistante la scuola, da qui comincia la nostra raccolta differenziata, per poi passare lungo i portici di Via Viotti e infine nel parco giochi del nostro paese.
Ogni gruppo è munito:
. di un sacco verde per i rifiuti inorganici come vetro, alluminio o ferro;
. di un sacco giallo per la plastica
. e uno scatolone di cartone per la raccolta della carta.
Questa esperienza è per noi ragazzi una simpatica avventura, ma anche una lezione sulla importanza della raccolta differenziata per salvaguardare il bene dell'ambiente in cui viviamo.
A scuola abbiamo imparato che per evitare che i rifiuti invadano il mondo ed inquinino, occorre subito:

· Evitare lo spreco dei materiali
· Ridurre i consumi inutili
· Riutilizzare al massimo gli oggetti
· Dividere i rifiuti con una

RACCOLTA DIFFERENZIATA allo scopo di RICICLARE i diversi materiali: plastica, carta, alluminio, vetro, stoffa, umido organico, ecc…

Con la raccolta differenziata si diminuisce il flusso di rifiuti che ogni giorno giungono alle DISCARICHE e agli INCENERITORI.

La carta separata dagli altri rifiuti, viene portata nelle cartiere e dopo una lavorazione particolare ritorna ad essere carta, quaderni, tovaglioli, fazzoletti, album da disegno e molto altro senza dover abbattere nessun albero.
La plastica depositata nelle apposite campane, triturata, lavata e compattata riappare sottoforma di giochi: come lo scivolo, l'altalena, le giostrine e le panchine dei parchi giochi, oppure sottoforma di maglie di paile.
Il vetro sciolto negli alti forni, viene lavorato per ritornare ad essere nuovamente un oggetto di vetro.
Il materiale organico può essere riciclato in concime e fertilizzanti per i campi.

Anche noi a scuola facciamo la raccolta differenziata dividendo la carta, dalla plastica e dai rifiuti che vanno in discarica, inoltre ogni volta che è possibile riutilizziamo i contenitori di plastica o di cartone per creare degli oggetti originali per rallegrare le feste o per addobbare le nostre classi. Quest'anno abbiamo realizzato dei simpatici biglietti augurali con la carta riciclata dei quotidiani. Oltre a rendere più pulito il mondo ci siamo anche divertiti!

Torna ai contenuti | Torna al menu